Libri in pillole: Schegge di me di Taheren Mafi

Oggi voglio parlarvi di questo libro perchè mi ha colpito molto, sotto diversi punti di vista. E’ una storia romantica, ma non solo. Primo di una trilogia, questo romanzo è ambientato in un mondo quasi post-apocalittico con l’inquinamento ai massimi livelli, il cibo che scarseggia, animali e piante velenosi. La gente vive in uno stato di profondo disagio, governata da un’organizzazione militarizzata che si fa chiamare Restaurazione, sotto una tipica tirrania.

Per questo primo romanzo, questa realtà distopica viene lasciata in secondo piano per introdurre la storia di Juliette, diciassettenne disadattata per colpa di un terribile potere: quello di far soffrire le persone, anche fino alla morte, con il solo contatto fisic, e per questo rinchiusa in una cella, isolata da tutti. Fino a quando, un ragazzo, Adam, non viene gettato nella cella insieme a lei. 

book.jpg

Titolo: Schegge di me

Autore: Mafi Tahereh

Editore: Rizzoli

Prezzo: 17,00

Pagine: 364

Data di pubblicazione: 2 maggio 2012

Trama: 264 giorni chiusa in una cella, senza contatti con il mondo, perché Juliette ha un potere terribile: se tocca una persona può ucciderla. A tenerla prigioniera è la Restaurazione, un gruppo militare che intende usarla come arma. Scappare è impensabile, finché nella cella di Juliette entra Adam, un soldato semplice che scopre di essere immune al suo tocco. Il loro incontro è la scintilla che accende una speranza, la chiave che potrebbe aprire mille porte. Perché la vita li chiama, oltre i muri della prigione.

Disponibile anche in Ebook

Sito ufficiale

Pagina Facebook

L’autrice: Taheren Mafi ha ventiquattro anni. Ultima di cinque fratelli, è nata nel Connecticut e vive in California. Questo è il suo primo romanzo, che è stato venduto in quindici Paesi. I diritti cinematografici sono stati acquisiti dalla Twentieth Century Fox.

Potete visitare il suo sito: www.taherehmafi.com

E il suo blog: http://stiryourtea.blogspot.com

 

Libri in pillole: Schegge di me di Taheren Mafiultima modifica: 2012-08-28T16:56:00+00:00da arlaez
Reposta per primo quest’articolo